News nella categoria: Consulenza ambientale

Inaugurato il primo stabile residenziale costruito secondo lo standard SNBS in Ticino

Siamo particolarmente orgogliose di aver partecipato in qualità di biologhe e progettiste degli spazi esterni alla realizzazione de Lo scudo di Stabio, il primo edificio residenziale in Ticino realizzato secondo lo Standard Costruzione Sostenibile Svizzera (SNBS), inaugurato ieri ! Il progetto è stato tra i finalisti del Simposio degli Active House Awards 2022!


Preservazione dei biotopi negli insediamenti

In molte zone svizzere, la biodiversità è fortemente diminuita sia a livello qualitativo, sia a livello quantitativo. Questo grave problema e l’evoluzione di nuove soluzioni legali e giuridiche vengono discusse più a fondo nel nostro articolo “Preservazione dei biotopi negli insediamenti – Evoluzione e attualità”, di cui proponiamo qui una breve sunto.


Collaborazioni internazionali

Siamo felici di annunciare la nostra collaborazione con lo studio austriaco LechtAlps. LechtAlps è attivo in progetti locali e transalpini in tutti i paesi alpini e in tutta Europa portando un vasto bagaglio di esperienze su tutto l'arco alpino.

Il punto di forza di LechtAlps è quella di riunire le persone - ognuna con il proprio bagaglio - e di dare voce a tutti allo scopo di sviluppare soluzioni trasparenti e collaborative attraverso processi chiaramente strutturati. In ambiti come quelli della protezione della natura e dell'ambiente è centrale affrontare anche i conflitti e trovare soluzioni percorribili per tutti gli attori coinvolti.

LechtAlps e la sua titolare Eva-Maria Cattoen offrono consulenza nell'ambito di:

- moderazione e supporto di processi

- gestione dei conflitti e mediazione

- gestione e consulenza di progetti

- comunicazione e formazione.

 


Mandato di studio in parallelo per le Officine Ffs

Siamo felici di far parte del team SAM, uno dei 5 gruppi selezionati per la pianificazione del quartiere delle Officine Ffs di Bellinzona. Il tema si compone dello studio di architettura SAM Architekten di Zurigo con Vittorio Magnago Lampugnani e Rita Mettler, come pure gli studi Visani Rusconi Talleri, Andreotti&Partners, Rolando Spadea e Marie Antoniette Glaser.

articolo Regione

Immagine: Swisstopo, SIT-TI 


Neofite invasive, attenti a queste 3: l'ailanto

Lo sapevi che l’ailanto, introdotto dalla Cina per sbaglio, è la pianta che nutre un bombice che produce la seta? E lo sapevi che questa neofita invasiva che cresce moltissimo anche nei nostri giardini, può causare irritazioni cutanee? I problemi causati dalle neofite invasive non sono solo legati al fatto che queste specie soppiantano le specie autoctone, ma possono essere anche di ordine sanitario (allergie o gravi irritazioni cutanee).


26.5.2018: non perdete la visita nel giardino delle meraviglie!

Volete sapere come incrementare il vostro carisma o tenere lontane le energie negative con le erbe magiche? Vi siete sempre chiesti com'è fatta una neofita invasiva o con quali accorgimenti potreste aumentare la biodiversità nel vostro giardino? Allora non potete mancare l'evento di sabato 26 maggio 2018 dalle 9:30 alle 12:00: nell'ambito della manifestazione Festival della natura sarà possibile visitare a Vezia un giardino che sembra normalissimo, ma ha molto da raccontare...


Guida alla biodiversità nei Comuni

Biodiversità nei Comuni: elaborata dall'Associazione dei Comuni Svizzeri e da PUSCH una utile guida con 12 esempi pratici di Comuni svizzeri. Il tema della biodiversità nei Comuni è trasversale e ha un impatto ad esempio anche sul turismo e sullo svago ed è spunto per attività che avvicinano la popolazione, dai piccoli ai saggi del paese!